Beauty

Fashion

Ricette

Home Decor

giovedì 19 novembre 2015

La mia make up remover routine #beauty


Ciao ragazze! In questo post tutto al femminile sono lieta di condividere con voi la mia make up remover routine.


Per realizzarla utilizzo:

  1. Maxi Dischetti di Cotone (Surprise) 40 pezzi 1,50 euro circa
  2. Latte Detergente Rinfrescante Biosource (Biotherm) 400 ml 25,50 euro circa
  3. Struccatore Addolcente Occhi e Labbra Bi-Fase (Collistar) 200 ml 18,90 euro circa
  4. Clarisonic Mia2   149,00 euro circa
  5. Gel Detergente Rinfrescante Viviverde-Coop 150 ml 2,99 euro circa
  6. Tonico Purificante Rinfrescante Viviverde-Coop 200ml 3,90 euro circa



Processo Applicativo:

Fase 1: Rimuovo il make up viso con un Dischetto di Cotone Surprise e il Latte Detergente di Biotherm;
Fase 2: Rimuovo prima il trucco occhi e poi il trucco labbra con un dischetto struccante e lo struccatore bifase Collistar (rimuove anche il trucco waterproof);
Fase 3: Risciacquo il tutto e non mi asciugo perchè per la fase successiva il viso deve essere bagnato;
Fase 4: Verso un pò di Gel Detergente Viviverde-Coop sul Clarisonic e poi lo passo sul viso per 1 minuto insistendo sulla zona T, lo uso alla velocità più bassa, ho ancora la testina che era in dotazione all'acquisto, ma ne ho già comprata una nuova, ho preso quella per pori dilatati, vi farò sapere che differenze noto.
Fase 5: Risciacquo il tutto e mi asciugo
Fase 6: Applico il tonico purificante Viviverde-Coop con un dischetto struccante
Fase 7: Risciacquo anche il tonico (anche se non sarebbe necessario) e mi asciugo bene il viso

Le mie considerazioni

Da quando ho iniziato a struccarmi in questo modo la mia pelle è molto più bella, la sento pulita in profondità, riesco a rimuovere ogni traccia di make-up.
C'è da dire che per fare tutti i passaggi impiego quasi 10 minuti e che la spesa totale è abbastanza alta, ma nel mio caso ne vale veramente la pena.
Naturalmente ciascuno di noi ha un tipo di pelle differente, la mia in particolare è di tipo misto, ma in generale credo che a prescindere dal tipo di prodotto usato (se si ha la pelle secca ad esempio favorirete prodotti specifici per quella tipologia) sia importante dedicare al rituale del make-up remover la stessa attenzione che dedichiamo al make-up in generale.
E voi cosa ne pensate? Fatemi sapere le vostre opinioni!

Ciao!!